Get Adobe Flash player

Ciao siamo Giulia e Andrea, siamo fratelli e abbiamo una grossa passione in comune.....concedeteci un paio di minuti e vi raccontiamo la nostra storia.

Tutto ha inizio nell'ormai lontano 1990.. i primi di dicembre, con la complicità di nostra padre entra a far parte della nostra famiglia Lilly, una dolcissima e splendida cucciola frutto dell'incrocio di una collie tricolore e un pastore tedesco. Con lei cresce il nostro amore per i cani e la passione per le razze e la cinofilia in generale.
Alla sua morte, nel gennaio 2002, il vuoto profondo lasciato, che solo chi ha posseduto un cane può capire fino realmente, ci spinge ad iniziare una nuova avventura.

Un sabato pomeriggio di fine febbraio, ci rechiamo presso l'Allevamento della Collina dei Ciliegi vicino a Fabriano ed è così che entra a far parte della nostra famiglia Taty, una splendida e dolcissima collie fulva dal carattere molto espansivo ed esuberante. Con lei muoviamo i primi passi nel mondo delle expo canine e i primi successi non si fanno attendere.

Nel dicembre 2002, arriva Zarin, un piccolo batuffolo tricolore di sessanta giorni appena, dallo sguardo dolce e penetrante, ma dal carattere forte e dominante. Con l'arrivo di Zarin si intensificano le "scorribande" espositive e i successi strepitosi...

Oggi Zarin è una delle Collie più titolate ma anche la fiera mamma di quattro splendidi cuccioli.

Confidiamo in un brillante futuro per ciascuno di loro e in special modo di per April che a soli undici mesi ha vinto il Best in Show della prestigiosa esposizione internazionale di Orvieto, un traguardo storico per la razza in Italia.

Non possiamo concludere questa breve presentazione senza ringraziamenti....

Grazie a tutti gli Amici per non averci mai fatto mancare il loro sostegno ugualmente forte nella gioia e nella delusione;

Grazie ai Giudici, Specialisti e All-Rounder, che hanno apprezzato i nostri collies premiandoli tante volte con la massima qualifica;

Ma il ringraziamento più grande va a Mia Ejerstad, una persona molto speciale, unica, di quelle che lasciano un segno profondo.

Senza di Lei niente sarebbe lo stesso.

Grazie Mia.


Ora vi lasciamo comodamente navigare nel sito sperando che vi piaccia e invitandovi a tornare.


Con Affetto,

Giulia e Andrea Grilli